Le isole più belle del Borneo

Natura, spiagge incontaminate, immersioni e relax. Questo e tanto altro troverete nelle isole del Borneo. Abbiamo selezionato quelle che secondo noi sono le migliori. Questa è la nostra Top 5 delle isole più belle del Borneo

  L’Isola di Lankayan

Isola di Lankayan Borneo

Una bellissima isola tropicale situata nel Mare di Sulu, Sabah, Borneo ideale per gli amanti delle immersioni e sopratutto per coloro che sono alla ricerca di pace e tranquillità.

L’isola offre il massimo isolamento per trascorrere una vacanza all’insegna del mare e relax.  A Lankayan potrete vivere un’esperienza unica alla Robinson Crusoe.

Dove domire: naturalmente… Lankayan Island Resort

Come arrivare: l’aeroporto di Sandakan è collegato con voli giornalieri da Kota Kinabalu e Kuala Lumpur. Dallo Yacht Club di Sandakan si raggiunge l’isola in 1 ora di navigazione.


 L’Isola di Sipadan

Isola di Sipadan Immersioni Malesia

Nel suo film del 1989 ‘Borneo: the Ghost of the Sea Turtle’, il famoso esploratore subacqueo Jacques Cousteau disse: ‘Ho visto altri posti come Sipadan più di 45 anni fa, ma al giorno d’oggi non ci sono più. Ora con Sipadan abbiamo trovato di nuovo un pezzo d’arte incontaminato…’.

Alla fine del 2002, dopo una lunga disputa con l’Indonesia, la Corte Internazionale di Giustizia stabilì che l’isola di Sipadan appartiene allo stato Malese del Sabah.

Lo stato del Sabah, Borneo ha avuto una buona ragione per festeggiare, in quanto Sipadan è ritenuta uno dei migliori siti di immersione grazie alla sua posizione nel mare di Celebes dove si trova la più ricca biodiversità marina del pianeta.

Al fine di proteggere il fragile ecosistema, nel 2004 il governo ha ordinato il limite di 120 visitatori al giorno e il ricollocamento di tutti i resorts sulla vicina isola di Mabul. La mossa ha funzionato, in quanto le acque circostanti continuano ad essere piene di pesci e coralli. Ci sono circa 3.000 specie di pesci, centinaia di specie di coralli, una grande varietà di razze e squali, e grandi popolazioni di tartarughe verdi e tartarughe embricate.

Dove dormire: consigliamo Mabul Water Bungalow, Kapalai Island Resort, Pom Pom Island Resort e Mataking Reef Dive Resort

Come arrivare: a 55 minuti di volo da Kota Kinabalu si raggiunge la città di Tawau. Poi si prosegue in autobus per circa 1 ora e mezzo per arrivare al porto di Semporna dove si raggiunge l’isola con motoscafo in 45 minuti. I trasferimenti sono inclusi nei pacchetti offerti dai vari resorts.


 Archipelago di Derawan

Maratua Paradise Island

Le isole Derawan sono un sogno per tutti coloro che cercano il paradiso tropicale perfetto: caldo, isole sperdute in mezzo all’oceano con soffici spiagge bianche con palme altissime, mari incontaminati che cambiano colore dal verde al profondo blu e una vita sottomarina incredibile di tartarughe giganti, delfini, mante, dugonghi e barracuda. A volte, anche le balene.  Derawan è infatti una delle zone più ricche del mondo per la  biodiversità marina. Non c’è da meravigliarsi se le Isole di Derawan sono considerate la terza migliore destinazione di immersione nel mondo.

Situato nella parte est del Kalimantan, nel distretto di Berau, l’arcipelago Derawan comprende 31 isole, le più note tra queste sono Derawan, Maratua, Sangalaki e Kakaban. Qui c’è il più grande sito di nidificazione di tartarughe di tutta l’Indonesia, dove si possono ammirare tutti i giorni le tartarughe che depongono le uova nella sabbia. Qui fare il bagno con le tartarughe è quasi sempre garantito.

Dove dormire: Consigliamo il Derawan Dive Resort e il Maratua Resort

Come arrivare: Dalla città di Balikpapan, prendere un altro volo con la Kalstar Airlines per la località di Berau. Da Berau, via barca per le isole Derawan.


 L’Isola di Layang Layang

Atollo Layang Layang Borneo Malesia

Vista dall’alto è una barriera corallina che circonda una pista aerea, la piccola Layang Layang si trova a circa 300 chilometri a nord-ovest della capitale dello stato del Sabah, Kota Kinabalu, Borneo.

L’isola fu costruita dalla Marina Militare Malese al fine di affermare la sovranità dulle isole Spratly nel mare Cinese Meridionale tutt’ora contese dalla Cina, Taiwan, Vietnam e Filippine.

Circondata da acque cristalline profonde 2.000 metri, Layang Layang è spesso classificata come uno dei migliori 10 siti di immersione al mondo grazie alla sua abbondante fauna marina.

A causa della presenza della Marina Militare, la barriera corallina fu risparmiata dalla pesca con dinamite. Particolarmente degni di nota sono i branchi di squali martello, a volte se ne contano centinaia, ma si possono vedere anche mante, delfini, barracuda e tartarughe.

Dove dormire: c’è solo un resort…. Layang Layan Resort gestito dal gruppo Avillion.

Come arrivare: l’unico modo per raggiungere l’isola è prendere il volo charter che parte da Kota Kinabalu incluso nel pacchetto offerto dal resort.


 L’Isola di Gaya

Isola di Gaya

Situata a 15 minuti di barca a largo di Kota Kinabalu nello stato del Sabah, Pulau Gaya è l’isola più grande del parco marino Tunku Abdul Rahman.

Gaya è il trampolino di lancio per una avventurosa vancaza in Borneo e offre paradisiache spiaggie bianche, foresta pluviale ricca di fauna selvatica e diversi siti di immersione.

Dove dormire: Gaya Island Resort, Bunga Raya Resort e Gayana Resort

Come arrivare: l’aeroporto internazionale di Kota Kinabalu è ben collegato con le maggiori città asiatiche Kuala Lumpur, Singapore e Hong Kong. Dallo Jesselton Point a circa 15 minuti dall’aeroporto si prende la barca per raggiungere l’isola