Le 10 cose da sapere su Penang, Malesia.

L’isola di Penang in Malesia, soprannominata la “Perla d’Oriente”, è un’incredibile fusione tra Oriente e Occidente, tra presente e passato. Nonostante lo sviluppo moderno, Penang ha saputo mantenere intatto il suo fascino coloniale e le antiche tradizioni.

Penang è un luogo ricco di arte e di storia che ha sviluppato una cultura cosmopolita grazie alla convivenza armoniosa di razze diverse. Questa atmosfera multietnica si riflette sia nello stile di vita che nell’architettura di Penang.Non è un caso se la città di Georgetown, ricca di edifici storici ben conservati, si è meritata il riconoscimento di patrimonio mondiale dell’UNESCO. Il fascino dei tradizionali Trishaw, gli antichi negozi cinesi e i templi fumanti d’incensi profumati donano alla città un’atmosfera unica e irrepetibile.

Penang è anche famosa per essere la capitale gastronimica delle Malesia, e il posto migliore del Sud Est Asitico per provare la cucina asiatica fusion dai sapori raffinati.

Con questo articolo vogliamo farvela conoscere meglio e qui di seguito abbiamo elecanto le 10 cose da sapere su Penang:

Traditional trishaw in Penang

Com’è il mare a Penang?

In molti ci hanno posto questa domanda. Nell’immaginario collettivo le isole tropicali sono quelle con spiagge bianche bordate da palme da cocco e mare color turchese. In realtà solo alcune isole hanno queste caratteristiche, mentre le isole grandi urbanizzate come Penang sono molto meno affascinanti sotto questo punto di vista.
Vale senz’altro la pena visitare Penang per ammirare la sua architettura e per conoscere la sua ricca storia coloniale. Mentre è meglio recarsi altrove per fare una vacanza mare in quella che definite “isola tropicale”. Le spiagge di Penang sono fangose e il mare non è invitante per nuotare, ne tantomeno per fare snorkeling o immersioni.
Dopo aver visitato Penang potete fare un po’ di mare nelle isole di Perhentian, Redang e Tioman che vanno bene per la stagione che va da fine Marzo a inizio Settembre. Mentre se viaggiate in inverno potete raggiunge la vicina Langkawi e proseguire per la bellissima isola Thailandese di Koh Lipe.


Qual’è il modo migliore per visitare Georgetown?

Georgetown è una città da vedere con calma. Ogni edificio e clanhouse rappresentano una pagina di storia e ogni angolo di strada ha una storia da raccontare. Il modo migliore per poter apprezzare l’esperienza a Georgetown è quello di partecipare alle escursioni a piedi organizzate da Penang Heritage Trust  o quelle in Trishaw offerte da Metro Bike 


Qual’è la stagione migliore per visitare Penang?

Penang si trova vicino all’equatore quindi il clima è caldo e umido tutto l’anno. Penang è soleggiata quasi tutto l’anno, fatta eccezione dei mesi del monsone da agosto a ottobre quando le piogge sono abbondanti.


Qual’è il piatto tipico da provare Penang?

In Penang, food is a serious matter. During your visit you can enjoy a refined cuisine that comes from the union of flavors acquired by the fusion of different cultures.
The Asam Laksa is one of the most popular dishes of Penang. It is a noodle soup based on fish and vegetables flavored with tamarind, chili and lemongrass. Another less agra variant is cooked with coconut milk.
In addition to Laska, there is a huge selection of dishes to try including Nasi Kandar rice accompanied by curried meat and vegetables, Char Koay Teow noodle, Hokkien Mee shrimp noddle, Pork soup and Chinese herbs Bak Kut Teh, and a variety of Eurasian and Nyonya fusion dishes.

Zuppa Laksa Penang


Quali sono i migliori alberghi di Penang?

Penang offers a wide selection of hotels and resorts. Below we list those that we consider the best for their respective categories:

Hotel for Families: Hard Rock Hotel
A brand that needs no introduction, offering some of the best live music performances in Penang. Located on the beach of Batu Ferringhi it is a great choice for both young people and families with children.

Budget for Backpakers: Hostel Ryokan Muntri Boutique 
A hostel in the historic center of Gerogetown with the character of a boutique hotel. Ryokan Muntri is a comfortable and inexpensive accommodation suitable for backpakers.

Luxury and honeymoon: Eastern & Oriental Hotel Penang
The Eastern & Oriental Hotel has been for over a century an extraordinary hotel known as `The E & O ‘for generations of travelers. Over the years it has been able to maintain the elegance of the British colonial period. Perfect for honeymoon couples

Trips do-it-yourself: Campbell House
The hotel Campbell House was established in a historical building that was used as a barn where they were kept horses and carriages belonging to the Chinese richest families in Georgetown.
Muntri Mews is an affordable boutique accommodation located within easy reach of Georgetown’s main attractions. Suitable for those who want to organize a do-it-yourself vacation at little cost without giving up comfort.

Business Travel: Hotel Eastin
Eastin is the best choice for those traveling to Penang on business. It is conveniently located in the industrial area near the Queensbay Mall, about 10 minutes from the airport.

Traveling in style: Cheong Fatt Tze Mansion or Blue Mansion
Born from an ancient Mansion built by a wealthy Chinese merchant in 1880. The particular architecture that blends Eastern and Western elements is a classic example of eclectic style, much appreciated by the high society of Penang of the time. The Mansion has a good position also from the visit point of the feng shui, in fact it is located on the so-called “Throne of the Dragon”, with a hill behind and the water in front. A hotel accommodation suitable for those wishing to take a vacation in style.

LGBT: Noordin Mews
The Noordin Mews is a new hotel whose management aims to openly welcome the LGBT community.
Noordin Mews is a boutique hotel in a perfectly restored historic building, located within walking distance of Georgetown’s tourist attractions.


Are there any naturalistic attractions to visit in Penang?

We can not compare Penang with Borneo or other wild destinations of Southeast Asia, but even travelers who go to Penang will find a bit ‘of nature.
Among the most interesting things is the half-day excursion to Penang National Park where you can take a walk along the park path accompanied by the rangers. The forest is the natural habitat of several tropical birds, monkeys and monitor lizards. The park also boasts one of the most beautiful beaches in Penang, the “Moneky Beach” .
The island Orangutan (Orangutan Island) is another attraction for lovers of nature and animals located in Bukit Merahabout a half hour drive from Penang. Here it will be possible to come into contact with these splendid endangered primates and understand the efforts made for their conservation.
The Butterly Farm is a garden where tropical butterflies are bred. It is a real naturalistic open-air museum where you can admire the beautiful butterflies that float in the air between one flower and another.


Ci sono dei luoghi di culto da visitare a Penang?

Essendosi sviluppata grazie alla fusione di culture diverse, Penang è al giorno d’oggi uno dei pochi posti al mondo dove Buddisti, Induisti, Musulamani e Cristiani convivono in armonia. A Penang troverete chiese, eleaborati e coloratissimi templi buddisti e indiani e maestose moschee.
Tra i luoghi di culto da visitare vi suggeriamo i seguenti:
La chiesa di San Giorgio costruita nel 1817 e rappresenta la più antica chiesa anglicana nel sud est asiatico.
La storica moschea di Kapitan Keling a Georgetown con le grandi cupole in stile Mughal, la madrasa e il minareto da dove si chiamano i fedeli alla preghiera.
Il ‘Tempio della Suprema Beatitudine’, Kek Lok Si è il più grande tempio buddista in Malesia e anche uno dei più belli. Fu costruito da un immigrato cinese nel 1890 con l’aiuto economico di tutta la comunità cinese di Penang.
Il Tempio dei Serpenti “Snake Temple” è uno dei luoghi di culto più bizzarri della Malesia e di tutto il mondo. Ci sono diversi serpenti che si movono liberamente all’interno del tempio tra cui le vipere verdi. Si ritiene che siano leggermente intontiti dal fumo dell’incenso, ma per motivi di sicurezza sono stati privati del veleno. I devoti ritengono che questi serpenti abbiano raggiunto il tempio di loro spontanea volontà.
L’ Arulmigu Sri Mahamariamman Temple è il più antico tempio Indù della Malesia costruito nel 1833 in stile Dravidian dell’India meridionale, caratterizzato da un’ imponente torre gopuram adornata con diverse statue di divinità e decorazioni floreali.

Cheong Fatt Tze / Blue Mansion Penang


Quali sono le zone migliori per uscire la sera?

Penang non è mai tranquilla, c’è sempre qualcosa da fare. La vita notturna è più ricca e più vibrante rispetto a tutto il resto della Malesia. A Penang troverete una vasta scelta di locali notturni da pub, bar e caffè.
Chulia Street, Leith Street e Penang Road sono le zone preferite dai backpacker dove si trovano dei piccoli locali che servono deliziosi snack caldi e birre a basso costo.
La Upper Penang Road è considerata il centro più popolare della vita notturna a Gerogetown. Qui ci sono diversi club, lounge, bistro e bar all’aperto. Il fine settimana è più movimentato rispetto agli altri giorni e alcuni locali notturni offrono musica da vivo.
Sul lungo mare di Penang c’è la Tanjung City Marina, dove è possibile sedersi e gustare un drink ammirando il tramonto.
Il Gurney Drive Hawker Centre è il posto ideale dove cenare all’aperto nei cosidetti ristoranti di strada.
A Batu Ferringhi ci sono pub e shacks in spiaggia per passare una serata tranquilla e informale. Qui trovete anche il coloratissimo mercatino notturno.


Dove comprare pezzi d’antiquariato a Penang?

I migliori negozi di antiquariato di Penang si trovano lungo la Penang Road la Chulia Street e presso il centro commerciale Gurney Plaza. Prima di acquistare un oggetto di valore è importante capire bene se è autentico o se si tratta di una riproduzione e se è necessario un documento per l’esportazione. Alcuni oggetti venduti come antiquariato sono in realtà artigianato proveniente dal Myanmar e dalla Thailandia. Tra questi abbiamo oggetti di lacquer, ceramica, porcellana, celadon e vimini. Una delle cose più interessanti da acquistare a Penang sono gli oggetti in porcellana Nyonya.


C’è qualcosa di diverso da fare a Penang?

For an alternative holiday we suggest you to do a Cooking Course at the Tropical Spice Garden School where besides teaching you Asian cooking and techniques, you will learn about tropical spices and how to mix them together with other ingredients.
Cooking classes are held in a beautiful tropical garden with a glimpse of the Andaman Sea.