I paesi meno accoglienti per i turisti

Una ricerca del sito di viaggi Skyscanner, è stata recentemente pubblicata con una lista dei paesi meno accoglienti per i turisti. Questi dati hanno evidenziato come in certi paesi, il sorriso e la cortesia si limita solo ai loro video promozionali dei vari Enti del Turismo.
Il risultato prende come campione 34 paesi e si basa su un sondaggio online di Skyscanner, che ha ricevuto oltre 1.200 risposte provenienti da Europa, Nord America e Australia.

copertina

La Francia, campione  assoluto di maleducazione

La Belle France, è stata dichiarata il campione di maleducazione, ottenendo quasi il 20 per cento del totale dei voti.
I francesi sono noti per “la loro natura brusca e intollerante”, soprattutto di fronte ai turisti stranieri.
La Russia è al secondo posto con il 16,6 per cento dei voti, seguita dal Regno Unito (10,4 per cento), Germania (9,93 per cento).
Cina (4,3 per cento), al sesto posto nella lista, è il leader per il continente Asiatico.

vive-la-france

Le barriere linguistiche e le differenze culturali sono le cause principali

Gli esperti di galateo sottolineano che le barriere linguistiche e le differenze culturali sono le due principali cause che hanno portato ad avere questa classifica .
I francesi sono molto protettivi della loro lingua , ed i clienti possono ottenere risposte diverse se scelgono di ordinare un piatto al ristornate in francese o in un’altra lingua.
Altro elemento fondamentale è  la differenza culturale, in particolare quando si ha a che fare con turisti Asiatici.

Ecco i 10 paesi più scortesi sulla lista di Skyscanner:

  1. Francia
  2. Russia
  3. Regno Unito
  4. Germania
  5. Altri
  6. Cina
  7. Stati Uniti
  8. Spagna
  9. Italia
  10. Polonia

I paesi che sono stati votati come meno scortesi sono:

  1. Giappone
  2. Danimarca
  3. Canada
  4. Nuova Zelanda
  5. Indonesia
  6. Portogallo
  7. Thaiandia
  8. Filippine
  9. Caraibi
  10. Brasile